Come pulire i calamari…

Per prima cosa afferrate la testa, e tirate senza strappi, fino a che si staccherà dal sacco. Eliminate l’osso cartilagineo tirandolo delicatamente, e cercando di non romperlo (controllate che non si sia rotto per evitare di ritrovarvene dei pezzi sotto i denti). Eliminate eventuali altre interiora contenute nel sacco. Sciacquate il sacco sotto l’acqua corrente. Separate i tentacoli dagli occhi … Continua a leggere