Involtini di peperoni

df70407074b342a3a17400f.jpgDifficolta’:

644e7a0001c9dece0675b7d.gif644e7a0001c9dece0675b7d.gif

 


 

Li ho assaggiati dal famoso Mimi’ alla ferrovia a Napoli e vi propongo volentieri la ricetta.
Si preparano abbastanza facilmente e sono davero buoni !

 

 

 

Cosa serve:

Per 4 persone

1 kg. di peperoni
300 gr, di mozzarella
200 gr. di formaggio emmentaler (o simile)
150 gr. di prosciutto cotto
150 gr. di mollica di pane raffermo
50 gr. di parmigiano grattugiato
3 uova
basilico
pangrattato
olio d’oliva extravergine
sale e pepe

Come si prepara:

Arrostire i peperoni, spellateli e divideteli in due falde.

Amalgamate il pane, ben spugnato e strizzato, con le uova e con tutti gli altri ingredienti tagliati in pezzetti piccoli.
Dividete l’impasto in parti uguali tra le falde di peperoni ed avvolgetetele formando gli involtini.
Disponete questi ultimi in una teglia leggermente unta, cospargeteli con un po’ di pangrattato e gratinateli in forno a 180 gradi per 20 minuti.

Servite tiepidi (dopo una decina di minuti che avete sfornato)

 

//atavolacondonmimi.myblog.it/images/bonappeti.gif

dada4b79a21725276c7d283.gif

 

 

 

 

Peperoni  imbottiti alla napoletana…

Un classico della cucina partenopea… ‘e puparuole ‘e mamma’… Il mio vicono di casa oggi li preparava a pranzo e mi ha fatto venire il volìo… [sarebbe in napoletano: una intensa voglia]

 

Parmigiana napoletana di melanzane

Preparare la parmigiana di melanzane per noi napoletani e’ un vero e proprio rituale…
Quindi converra’ prepararla solo se avete a disposizione amore e pazienza !I risultati pero’ appagheranno in maniera sublime anche i palati piu’ esigenti…


Polpette di melanzane

Le polpette di melanzane, piatto tipicamente calabrese,  in Campania e’ stato rielaborato nella versione senza sugo di pomodoro ed e’ divenuto subito un vero e proprio must per tutte le buone forchette


Peperoni ripieni di bucatini

Con 4 peperoni di medie dimensioni ed un po’ di bucatini andiamo a creare un primo piatto davvero sfizioso ed intrigante…

 

Linguine con code di gamberi e peperoni

Uhm… vi leccherete i baffi…
Volete risparmiare ? Prendete le code di gamberi surgelate.

 

Mozzarella in carrozza

La mozzarella in carrozza da sola può costituire un piatto unico, anche se potrete trovarla proposta anche fra gli antipasti.
Mangiarla come antipasto però vuol dire poi non mangiare più niente…

 

Melenzane alla Pullastiello

Se non avete mai provato le melenzane in questa maniera… vi suggerisco di provare subito questa gustosa ricetta !
Se trovate la provola affumicata nella vostra zona il risultato sara’ garantito !

 

Involtini di melanzane

Userete una fetta di melanzana per confezionare un involtino davvero appetitoso che vi garantira’ successo a tavola !
La scamorza affumicata aggiungerà un tocco notevole di sapore…
Tenetevi pronti a leccarvi i baffi…

 

Carciofi dorati e fritti

Facili da preparare e davvero gustosi !

Ottimi per un antipasto o un contorno !

 

 

Conosci cio’ che mangi:

Il peperone ha fatto la sua comparsa sulle tavole europee quando venne importato in Spagna verso la metà del 1500; poi arrivò in Italia, e solo nel 1700 in Ungheria, una delle principali produttrici di paprika, spezia ottenuta da particolari varietà di peperoni, che vengono fatti essiccare, ridotti in polvere e mescolati con farina di frumento.
Il nome latino “capsicum” deriva da capsa= scatola, per la particolare forma del frutto che ricorda proprio una scatola con dentro i semi.

 

Il detto del giorno:

  • ‘E trasute e sicche e t’è mis e chiatte.
Sei entrato di “secco” e poi ti sei messo di “piatto”

Ossia:

Si dice di colui che inizia timidamente e poi si prende il dito con tutta la mano.

 

mail.png
Vuoi essere avvisata ogni volta che viene pubblicata una nuova ricetta ? Manda una email a donmimi@email.it con oggetto: “avvisami di nuova ricetta”

In qualsiasi momento potrai sospendere il servizio.

 

banner-promo.gif

NAPULE-E-NA-VOTA.jpg

Involtini di peperoniultima modifica: 2011-01-30T12:59:00+01:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento