Filetti di alici sott’olio

4f801014662f1840a49db57.jpgLa pesca delle alici che ha fatto si che si consolidassero numerose ricette di preparazione, diffuse in tutte le zone costiere di Napoli e Salerno, vuole che le alici vengano salate una prima volta in vasche di plastica o vetroresina per circa 2 giorni, per essere poi pulite dalla testa e dalle interiora e poi salate una seconda volta in fusti di materiale plastico coperti con coperchi in legno appesantiti per fare in modo che le alici espellano naturalmente il sangue, che viene successivamente pulito.

Dopo un periodo di maturazione di circa 5-6 mesi, le alici vengono sciacquate in acqua salata e scolate in ceste di plastica per circa 16-18 ore, poi sfilettate a mano e confezionate sott’olio in barattoli.

 

Fonte: Assessorato Agricoltura Regione Campania

 

Vedi altri prodotti tipici

 

paniere.jpg

 

RISTO-CONSIGLIATI.gif

NAPULE-E-NA-VOTA.jpg

Filetti di alici sott’olioultima modifica: 2011-01-25T12:07:00+01:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento