Gateau di patate (Gatto’ e’ patane)

05c414864cb20a0edeba1cd.jpgDifficolta’:

644e7a0001c9dece0675b7d.gif

644e7a0001c9dece0675b7d.gif

 

 

 

Il gattò (dal francese gateau) di patate è un piatto unico rustico, molto saporito e al tempo stesso delicato, preparato schiacciando delle patate lesse e in seguito amalgamate con pepe, uova, prosciutto cotto, parmigiano grattugiato e scamorza. Insomma… una vera bontà…

 

 Cosa serve:

Per 4 persone

500 gr di patate
50 gr di burro
2 uova
1/2 bicchiere di latte
100 gr di prosciutto cotto in unica fetta
150 g di provola affumicata
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
pangrattato
sale e pepe

Come si prepara:

Lessate le patate con la buccia, pelatele e passatele allo schiacciapatate.

Unite le uova, il latte, il parmigiano grattugiato e il prosciutto a dadini. Salate e pepate.
Ungete di burro una teglia e cospargetela di pangrattato.

Fate un primo strato con il composto di patate, quindi uno strato di prograttato e con dei fiocchetti di burro e mettete in forno a 190°C per 30 minuti.

A fine cottura la superficie dovrà mostrarsi dorata.
Fate intiepidire e servite.


 

dada4b79a21725276c7d283.gif

 

 

 

 

 Tortino con broccoletti e salsiccia

Ho sperimentato anche l’abbinamento broccoletti-salsicce-scamorza affumicata e devo dire che il risultato e’ ottimo !
La lavorazione è abbastanza semplice e non richiede molto tempo…
siete disposti a leccarvi i baffi anche se non li avete ?


Pasta e patate  (‘A pasta co ‘e patane)

Un classico della cucina napoletana… Mi raccomando di usare rigorosamente pasta mista ! La pasta con le patate… e volendo si puo’ aggiungere a fine cottura un po’ di scamorza affumicata a dadini per renderla ancor piu’… entusiasmante !


Crocche’ di patate  (panzarotti)

Si fa un pò di confusione quando, fuori dai confini campani, si parla di “panzarotti”. Molti pensano che siano i famosi “calzoni” che, per quanto saporitissimi siano, sono tutt’altro!


Pizza imbottita con salsicce, friarielli e provola

La ricetta che vi propongo è l’ideale da realizzare nel caso di festa o Happy Hour… a cui partecipano molte persone…
Sono certo che tutti gradiranno la portata  perchè l’abbinamento salsicce-provola-friarielli grantisce un ottimo risultato !


Pizza fritta con ricotta e cicoli

Quando si parla di pizza la mente va immediatamente alla classica pizza napoletana, tonda e cotta al forno a legna e variamente condita. Ma non tutti sanno che un’altra caratteristica pizza napoletana, altrettanto antica quanto quella classica, è la pizza fritta.


Frittata di spinaci (Frittata ‘e spinace)

Un modo di rendere piu’ appetitose le verdure !
Provate questa frittata di spinaci e non ve ne pentirete !

 


Conosci cio’ che mangi:

379d5936ff907e89c6e8858.jpgIl termine gattò altro non è che la deformazione della parola francese gateau, ossia torta.
Trattasi di uno sformato di patate, quindi salato (o, come si dice a Napoli, rustico), ma che nonostante il nome non ha origine oltr’alpe.
Fu infatti creato nelle cucine di corte del Regno di Napoli, con tutti gli ingredienti normalmente usati dalla tradizione gastronomica napoletana (con la sola eccezione del burro), dai cuochi francesi chiamati nel 1768 ad approntare il banchetto per le nozze di Maria Carolina con Ferdinando IV di Borbone.

 

Il proverbio del giorno:

VA’ ADD’ ‘O PATUTO E NUN GHJI’ ADD’ ‘O SAPUTO

Va dal sofferente e non dal dotto

Ossia:

Spesso, l’esperienza pratica vale molto più della teoria

mail.png
Vuoi essere avvisata ogni volta che viene pubblicata una nuova ricetta ? Manda una email a donmimi@email.it con oggetto: “avvisami di nuova ricetta”

In qualsiasi momento potrai sospendere il servizio.

 

banner-promo.gif

NAPULE-E-NA-VOTA.jpg

Gateau di patate (Gatto’ e’ patane)ultima modifica: 2011-01-12T17:53:00+01:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Gateau di patate (Gatto’ e’ patane)

  1. La foto di questa ricetta è stata copiata, ma curandosi bene di ritagliare prima il watermark dalla foto, da questa
    http://www.kucinare.it/ricetta/_gatt%C3%B2__di_patate-327.aspx
    che ho pubblicato io sul mio sito web, con la foto scattata nella mia cucina.
    In questo modo state violando tutte le leggi sul diritto d’autore nonche’ la licenza Creative Commons sotto cui è pubblicata la ricetta. Ossia questa
    http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/

    Vi chiedo di rimuovere immediatamente la foto o di adeguarne l’uso alla licenza suddetta.

    Grazie

Lascia un commento