Spaghetti con le noci all’avellinese

060215b5bda9cfc61d6f13d.jpgDifficolta’:

644e7a0001c9dece0675b7d.gif

644e7a0001c9dece0675b7d.gif




 

 

Una gustosa ricetta della tradizione culinaria avellinese.
In quelle zone e’ consuetudine prepararla la sera della vigilia di Natale.
E’ davvero squisita… consiglio di provarla appena avete un po’ di noci e nocciole tra le mani…

 

Cosa serve:

Per 4 persone

380 g di spaghetti
due spicchi d’aglio
15 gherigli di noce
una manciata di nocciole tostate
30 g di pinoli
2 acciughe salate
un cucchiaio di pangrattato,
20 gr. di pecorino grattugiato,
un dl di olio vergine d’oliva,
prezzemolo
sale, pepe.

Come si prepara:

Sbriciolate grossolanamente le noci insieme ai pinoli, le nocciole, il pangrattato leggermente tostato precedentemente in un padellino e l’aglio.

In un ampio tegame in un po’ d’olio extravergine d’oliva fate sciogliere due acciughe salate ben lavate e prive della lisca.

Mescolate intanto in una ciotola il composto di noci, nocciole, pinoli con il pecorino grattugiato, un po’ di prezzemolo tritato finemente, il pangrattato, sale, pepe ed un filo d’ olio.

Ponete questo composto nel tegame dove avete sciolto le acciughe e fate cuocere per una decina di minuti aggiungendo  un po’ d’acqua calda se necessario.

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua  salata e scolatela al dente.
Tenete da parte un bicchiere d’acqua di cottura.

Ponete la pasta nel tegame insieme al composto preparato in precedenza e un po’ d’acqua di cottura della pasta.

Fate saltare per qualche minuto ed impiattate decorando con qualche ciuffetto di prezzemolo e qualche gherigli o di noce.
Servite subito.

 

http://img163.imageshack.us/img163/1027/dada4b79a21725276c7d283.gif

 

Tortino con broccoletti e salsiccia

Ho sperimentato anche l’abbinamento broccoletti-salsicce-scamorza affumicata e devo dire che il risultato e’ ottimo !
La lavorazione è abbastanza semplice e non richiede molto tempo…
siete disposti a leccarvi i baffi anche se non li avete ?

 

Pappardelle con funghi porcini e speck

Per tutti gli amanti dei funghi porcini…
un bel piatto che soddisfera’ anche i palati piu’ esigenti…
Semplice da realizzare e davvero una gustosa pietanza !

 

Lasagna al ragu’ con salsiccia e porcini

Una lasagna non proprio tradizionale ma da provare !
Non ci sono le polpettine ma vi troverete carne di manzo e salsiccia.

Un po’ di porcini renderanno il piatto ancor piu’ gustoso !


Ziti con menta e pecorino

Facili e veloci da preparare…
Da gustare in compagnia di un bel vinello bianco freddo.

 

Linguine ai funghi chiodini

l chiodini ( ‘e chiuvetielli) sono funghi che crescono ad esemplari numerosi su ceppi o tronchi di latifoglie e di vecchie conifere.
Non sono funghi pregiati però sono di facile reperibilità in tutt’Italia, poco costosi e con sapore dolce negli esemplari giovani.


Funghi porcini e patate al forno

Con un po’ di porcini e qualche patata… potrete sperimentare questa semplice e gustosa ricetta…

 

Fusilli con broccoletti

Ecco una maniera di sposare i fusilli con i broccoletti per dar vita ad un piatto gustoso e di semplice esecuzione !

 

 

Conosci cio’ che mangi:

e19b4d9b8711f2666c04da7.jpgLa noce è il frutto dell’albero del noce, una pianta originaria dell’Asia, introdotta in Europa in epoca antichissima; la noce è formata da un seme, detto gheriglio, ricoperto da una pellicina e stretto tra due gusci legnosi di colore marrone, avvolti da un involucro verde detto mallo, che a maturazione avvenuta si apre. In Italia la sua coltura ha una certa rilevanza solo nella regione Campania.

La varieta’ Sorrento e’ la più diffusa in Italia, produce frutti medi, di forma ovale, uno con guscio allungato, regolare, leggermente appuntito (con il “pizzo”) all’apice e smussato alla base e l’altro rotondeggiante e più piccolo, di buona qualità. Il guscio è di colore chiaro, poco rugoso, sottile, tanto da rompersi con una leggera pressione. Il gheriglio è di colore bianco crema, poco oleoso (capace perciò di conservarsi bene per un certo tempo), sostanzioso, tenero e croccante.

Il proverbio del giorno:

FEMMENE CURTULELLA, DIAVULO, PIGLIATELLA

Donna bassina, diavolo, prenditela…

Ossia:

Le donne di bassa statura sono (per ragioni imprecisate e misteriose) sempre da  temere…

 

mail.png
Vuoi essere avvisata ogni volta che viene pubblicata una nuova ricetta ? Manda una email a donmimi@email.it con oggetto: “avvisami di nuova ricetta”

In qualsiasi momento potrai sospendere il servizio.

 

banner-promo.gif

NAPULE-E-NA-VOTA.jpg


Spaghetti con le noci all’avellineseultima modifica: 2010-12-31T13:12:00+01:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento