Concerto di fine anno a Piazza Plebiscito a Napoli

venerdi 31 dicembre 2010

capodanno-2011-napoli.jpgIl Natale dei contrasti: Napoli si racconta ha scelto di sottolineare le sue antinomie, ospitando spettacoli, concerti, rappresentazioni teatrali, ma anche giocolieri, funamboli e cantastorie.

Manca davvero poco al Capodanno 2011. Una festa, quest’anno, toccata inevitabilmente dall’emergenza rifiuti che affligge la città. A ogni modo, non mancherà il tradizionale concerto gratuito in Piazza del Plebiscito.

166218_475675621934_567216934_5984188_6945976_n.jpgIl vincitore della terza edizione di X Factor e terzo classificato all’ultima edizione del Festival di Sanremo salirà sul palco a partire dalle 22.30 per esibirsi fino al countdown che ci condurrà al nuovo anno.

La performance del cantante di Ronciglione seguirà quella del neomelodico Franco Ricciardi e del gruppo rap di Scampia, Luna Nera.

Durante la serata il Gran Ballo d’Italia di fine anno e gli immancabili fuochi d’artificio.

Piazza Plebiscito
Napoli

Inoltre…

In piazza Bellini, cuore del centro storico, nel cortile di vico San Pietro a Majella, apriranno di notte la libreria Evaluna e Arteteka; musica vintage e il grande rock anni ’70, per le selezioni musicali di una festa a «vasi comunicanti» tra i due locali. A piazza Dante, all’esterno del book bar Perditempo, dalle 22 «Tric trac session» reggae e dub con Sunweed sound system e Bruciatown fa-mass and friends. Capodanno anni ’30 al Chicago Club di Napoli di via Sant’Ignazio di Loyola a Napoli: «Please don’tell» è ispirato agli eventi che venivano organizzati in America durante il proibizionismo con animazione, coreografie e musiche.

Al «Lascia che sia» di Fuorigrotta, live music show di Luca Sepe, cabaret di Tommaso Romano, Tony Faiello Show e per finire spettacolo brasiliano.

Festa anche a Scampia, dove, dalle 22.30, sul palco allestito in piazza Grandi Eventi, saliranno Enzo Gragnaniello e i Sud Express. La musica napoletana invaderà anche piazza Mercato: dopo la mezzanotte gran concerto di James Senese, aperto da Tony Cercola e Gianfranco Gallo.

Al Duel beat di Agnano dalle 24 tutta la notte in console Andrea Ambrosino, Sunny dj e Genny Dm. All’Arenile di Bagnoli, capodanno «Noi are!» con Big Love Brothers, Mario Signore e dj Claudio Cerchietto.

Gli universitari partenopei si daranno invece appuntamento al Bluestone di Chiaia per il «Master party» e al Madras Pozzuoli con Paulus, Juss e Ago Voice. Show con tutti gli artisti di Radio Marte al City Urban Dinner dei ponti rossi: Fabio Brescia, Gianni Simeoli e Max Giannini.

A capodanno riaprono in via eccezionale i lidi del litorale flegreo: al Nabilah di Torregaveta festa in riva al mare; in console Mr Frank con musica e videoproiezioni anni 80. Elegante veglione anche all’attiguo Sohal Beach nell’area winter. A Pozzuoli, l’anno nuovo si festeggia al Golden Gate con Zip, Davide Squillace, Giuseppe Cennano, Angelo Perna e Ivo Toscano.

ALTRI_EVENTI.gif

ALTRE_SAGRE.gif

Concerto di fine anno a Piazza Plebiscito a Napoliultima modifica: 2010-12-27T21:00:00+01:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento