Sequestrati 500kg di datteri di mare !

33fd72b98565e129c152cbe.jpg23 dicembre 2010 – Cinquecento chili di datteri di mare sono stati sequestrati al termine di un’operazione condotta dalla Guardia costiera di Castellammare di Stabia.
I datteri sono stati trovati a Torre Annunziata, nella zona della basilica di Maria SS. della neve, all’interno di una grossa vasca colma d’acqua posta in un locale adibito a deposito e sprovvisto di qualsiasi autorizzazione sanitaria.
Denunciati all’autorità giudiziaria i gestori del locale.

L’operazione di Torre Annunziata si inquadra nella più vasta attività di vigilanza pesca denominata ‘Onda d’urto’, coordinata dal Comando Generale della Guardia costiera, partita lo scorso 16 dicembre e in corso su tutto il territorio “a tutela dei consumatori e dell’ambiente marino”.

Le Capitanerie di Porto ricordano che “la raccolta, detenzione e commercializzazione dei datteri di mare è penalmente sanzionata, in quanto attività di forte impatto sull’ambiente marino.
Il dattero di mare impiega infatti decine di anni per giungere al suo stato adulto e per estrarre questo prodotto ittico dalle scogliere sommerse si ricorre spesso all’utilizzo di martelli pneumatici che danneggiano irreparabilmente fauna e flora marina”.

Fonte: Napolitoday.it

VEDI LE ALTRE NOTIZIE

 

RISTO-CONSIGLIATI.gif

NAPULE-E-NA-VOTA.jpg

ALTRI_EVENTI.gif

Sequestrati 500kg di datteri di mare !ultima modifica: 2010-12-23T05:44:00+01:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento