Insalata di mare (‘A ‘nzalata ‘e mare)

a3dfccffd324b5598bc0b21.jpgDifficolta’:

644e7a0001c9dece0675b7d.gif644e7a0001c9dece0675b7d.gif


 

Questo piatto, graditissimo d’estate ma anche in ogni altra stagione…. non e’ difficile da preparare.
L’unica “difficoltà” per la preparazione dell’insalata di mare in casa è il procedimento  un pò lungo dato che i “componenti” devono essere cotti ognuno in un tegame a parte, ma credetemi, ne vale la pena…

 

 

Cosa serve:

Per 4 persone

1 Kg. di cozze
500 gr. di vongole
3 spicchi d’aglio
500 gr. di gamberi
500 gr. di calamari
500 gr. di polipetti
2 limoni
prezzemolo
olio extravergine d’oliva
sale e pepe q.b.


Come si prepara:

Cuocete i calamari e i polipetti insieme per 20 minuti dopodiche’ tagliateli a pezzetti.
Fate aprire separatamente le cozze e le vongole in un tegame coperto.
Lessate i gamberi in acqua e sale per qualche minuto e poi sgusciateli.
Preparate un battuto con olio, succo di limone, aglio e prezzemolo tritato, qualche cucchiaio dell’acqua di cottura dei frutti di mare e dei molluschi, sale e pepe.

In una zuppiera mettete prima i molluschi e poi i frutti di mare, versatevi sopra il battuto e mescolate bene.

Fate insaporire una o due ore prima di servire.

 

dada4b79a21725276c7d283.gif

 

 

 

 

 

Come pulire le cozze

Eccovi passo passo una video-guida che potra’ tornarvi utile se non avete molta dimestichezza con questi molluschi !

 

Polpo all’insalata con patate

Una vera delizia per il palato…
Lo si puo’ gustare d’estate…ma chi ci vieta di prepararlo anche d’inverno ?
Una variante del classico purpo a’ nzalata

 

Gamberoni gratinati con patate e carciofi

Si tratta di un piatto che prevede una lavorazione un po’ lunga ma, credetemi, non ve ne pentirete !

 

Carpaccio di polpo

Una simpatica alternativa al classico polpo all’insalata…
Da mangiare freddo e’ un ottimo antipasto estivo !

 

Purpo a’ ‘nzalata (Polpo all’insalata)

Una vera delizia per il palato…
Piatto estivo per eccellenza… puo’ essere considerato antipasto o un ottimo secondo piatto !

 

Tubettoni co’ purpo ‘mbriaco (con polpo ubriaco)

Un prodotto ittico che nella cucina di pesce napoletana non manca mai e’ il polpo… (‘o purp – il polipo).
Lo si prepara in tanti modi. Questa una delle tante varianti…

 

Polpo alla luciana

La Luciana di cui si parla nella ricetta è una non meglio identificata  abitante di Santa Lucia,  panoramico  quartiere di Napoli in passato abitato per lo piu’ da pescatori.
I polpi vengono cotti in una casseruola di terracotta, unitamente a pomodoro, aglio, olive di Gaeta e capperi.


A ‘mpepata e’ cozze (Impepata di cozze)

A ‘mpepata e cozze, come viene chiamata a Napoli l’impepata di cozze, è uno dei piatti della cucina italiana più semplici da preparare ma allo stesso tempo uno dei più gustosi e graditi, grazie anche alla sua versatilità: può essere, infatti, servito sia come antipasto che come secondo di pesce.

 

Zuppetta alla marinara

Un po’ lunga la preparazione… ma di semplice esecuzione.
Un piatto da realizzare di domenica quando c’e’ un poco piu’ di tempo… ma alla fine vi leccherete i baffi !

 

Polpo al sugo con olive e capperi

Una simpatica alternativa al classico polpo all’insalata…
Servite tiepido ed avrete un ottimo secondo…

 

Cozze in salsa saporita alla napoletana

Una gustosissima zuppa di cozze
con una salsetta che esaltera’ ancora di piu’ il loro sapore…


Conosci cio’ che mangi:

1aeb1b1a1c892188fc7a4d7.jpg

La vongola (Chamelea gallina ) è un mollusco bivalve costituita da due robuste valve a forma di ventaglio uguali tra loro.

Le valve della vongola sono ruvide al tatto, di colore bianco-bruno, con sfumature grigiastre irregolari; l’interno della conchiglia è invece liscio e bianco-giallastro.
Sebbene la vongola possa raggiungere i 5 cm, generalmente non supera i 3,5 cm, e vive nascosta sotto le sabbie dei fondali marini, ben infossata: ad emergere sono solo i suoi sifoni, necessari alla vongola per nutrirsi.

La vongola è molto diffusa nel mar del Caspio, nell’Atlantico e nel Mediterraneo; in Italia è molto presente nelle coste dell’Adriatico e in quelle del medio-basso Tirreno.

Il proverbio del giorno:

LASSA CA ‘O BASTEMIENTO VA ‘NFUNNO, ABBASTA CA MORENO ‘E ZZOCOLE

Lascia che la nave vasa a fondo, a patto che muoiano i topi

Ossia:

Lo si dice di chi è disposto a tutto, pur di ottenere il risultato che si prefigge

 

mail.png
Vuoi essere avvisata ogni volta che viene pubblicata una nuova ricetta ? Manda una email a donmimi@email.it con oggetto: “avvisami di nuova ricetta”

In qualsiasi momento potrai sospendere il servizio.

 

banner-promo.gif

NAPULE-E-NA-VOTA.jpg

Insalata di mare (‘A ‘nzalata ‘e mare)ultima modifica: 2010-12-23T13:20:00+01:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Insalata di mare (‘A ‘nzalata ‘e mare)

Lascia un commento