A Napoli pizzerie a lutto per il rischio della perdita del marchio STG !

19f8bc37735ae389827e642.jpg16 dicembre 2010 –  Il marchio STG per la pizza napoletana rischia di essere cancellato dalla comunità europea. A Bruxelles infatti è stato presentato un documento che vuole gettare le basi per introdurre l’etichetta d’origine obbligatoria per i prodotti agricoli.
L’obiettivo è quello di rafforzare il regime di tutela delle Denominazioni d’origine e Indicazioni geografiche (Dop-Igp), e delle Specialità tradizionali garantite.

La Comunità Europea infatti potrebbe togliere nel 2017 alla pizza napoletana il marchio STG, specialità tradizionale garantita, perchè i promotori del riconoscimento hanno tutelato solo la ricetta. L’Italia, per salvaguardare il marchio STG, dovrebbe presentare una nuova domanda di Registrazione all’UE con l’aggiunta di un altro termine all’attuale denominazione, ad esempio “Pizza Napoletana Verace” o “Pizza Napoletana Tradizionale”. Ciò allo scopo di ridurre il rischio che il consumatore possa essere tratto in inganno trovandosi davanti sia a una “Pizza Napoletana Stg”, che deve rispettare precise regole di produzione, che ad una “Pizza Napoletana” che di napoletano ha solo il nome.

Di fronte a questa notizia i pizzaioli napoletani si sono ribellati e sabato scorso hanno dato il via ad una serie di iniziative per manifestare il loro rammarico.

0610e41421c472378c0dfaa.jpgGino Sorbillo ad esempio, con la sua omonima e celebre pizzeria entra cosi’ a far parte delle Pizzerie listate a lutto e l’ipotesi di una marcia su Roma dei pizzaioli quindi, per dire no a un documento che cancellerebbe anni e anni di battaglie per la conquista di un marchio simbolo di qualità. Per l’occasione è stata sfornata una pizza listata a lutto. L’assessore provinciale Francesco Borrelli ha parlato di sgambetto scorretto della Lega nei confronti dell’Italia e della pizza che rappresenta da sempre l’italianità nel mondo.
Dietro la richiesta di ritiro del marchio STG alla pizza napoletana ci sarebbero infatti due eurodeputati della Lega Nord.
Da venerdì le pizzerie napoletane metteranno i drappi a lutto, un forte segnale di protesta contro il Governo e la UE.

VEDI LE ALTRE NOTIZIE

 

RISTO-CONSIGLIATI.gif

NAPULE-E-NA-VOTA.jpg

ALTRI_EVENTI.gif

A Napoli pizzerie a lutto per il rischio della perdita del marchio STG !ultima modifica: 2010-12-17T16:59:00+01:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento