Mozzarella in carrozza

6f69a767aa59226db6a72e7.jpgDifficolta’:

644e7a0001c9dece0675b7d.gif644e7a0001c9dece0675b7d.gif

 

 

La mozzarella in carrozza da sola può costituire un piatto unico, anche se potrete trovarla proposta anche fra gli antipasti.
Mangiarla come antipasto però vuol dire poi non mangiare più niente…

 

 

 

 

Cosa serve:

Per 4 persone

400 g di pane in cassetta
2 dl di latte
400 g di mozzarella
4 uova
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
40 g di farina
sale
1 dl di olio d’ oliva

Come si prepara:

Tagliate a fette il pane escludendo la crosta estrena; tagliate la mozzarella a fette.
Disponete su di un tagliere diverse fette di pane e copritele con abbondante mozzarella, facendo attenzione a non farla uscire dai bordi e coprite, poi, con altrettante fette di pane.
Se avrete avuto l’accortenza di tenere per qualche ora la mozzarella in frigo prima di utilizzarla, questa sarà piu’ consistente e meno acquosa… e perchè sarà meglio lo capirete solo friggendo…

Mettete in un piatto la farina e riempire una tazza con acqua fredda.
Prendere quindi un sandwich di pane e passare i bordi prima nella farina e poi nell’acqua fredda, creando in questo modo una specie di collante che eviterà la fuoriuscita della mozzarella durante la cottura.

Passate quindi rapidamente i sandwich nel latte poi nell’ uovo battuto dove avremo aggiunto 2 cucchiai di parmigiano grattugiato.
Friggete in abbondante olio.
Appena dorati, asciugateli ben bene su carta assorbente e serviteli ben caldi.

 

 

dada4b79a21725276c7d283.gif

 

 

 

 


Fiorilli (fiori di zucca) farciti di ricotta e prosciutto

Beh… i ciurilli (i fiorilli o fiori  di zucca) farciti con ricotta e prosciutto possono costituire un buon antipasto oppure possono esser serviti a cena accanto accompagnati da un po’ di caciotta.
In ogni caso rappresentano un delizioso… sfizio !

 

Crocche’ di patate (panzarotti)

Si fa un pò di confusione quando, fuori dai confini campani, si parla di “panzarotti”.
Molti pensano che siano i famosi “calzoni” che, per quanto saporitissimi siano, sono tutt’altro!


Carciofi dorati e fritti

Facili da preparare e davvero gustosi !

Ottimi per un antipasto o un contorno !

 

Zeppole e panzarotti… un classico napoletano…

 

 

Conosci cio’ che mangi:

fb43f58dae69be6a2723cf3.jpgLa mozzarella in carrozza è un piatto nato a Napoli, velocissimo da preparare anche all’ultimo minuto quando non si sa cosa preparare per cena o come secondo piatto.
Si chiama in questo modo proprio perchè la mozzarella è rinchiusa in due fette di pane.
Otterrete un risultato ancor più entusiasmante… se userete del pane casareccio
e mozzarella rigorosamente di latte di bufala: quest’ultima, rispetto a quella vaccina, è più grassa e meno acquosa e quindi, aderendo meglio al pane, tende a colare meno.

Il detto del giorno:

O CUNFESSORE SE PO DICERE QUACCHE BUCIA, O MIEDECO NO

Al confessore si può dire qualche bugia, non al medico

Ossia:

Con la salute non si scherza e col medico conviene essere sempre sinceri !

 

mail.png
Inviate i vostri suggerimenti a

donmimi@email.it

banner-promo.gif

NAPULE-E-NA-VOTA.jpg

 


Mozzarella in carrozzaultima modifica: 2010-11-30T18:08:00+01:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento