Carciofi dorati e fritti

96d6ac9d4e6a4fabb879951.jpgDifficolta’:

644e7a0001c9dece0675b7d.gif644e7a0001c9dece0675b7d.gif

 

 

 

Facili da preparare e davvero gustosi !

Ottimi per un antipasto o un contorno !

48px-Gnome-face-smile.svg.png

 

 

 

 

Cosa serve:

Per 4 persone:

4 carciofi
1 limone
10 g di farina bianca
2 uova
abbondante olio per friggere
parmigiano grattugiato
sale e pepe

Come si prepara:

Pulite ben bene i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, spuntateli conservando il cuore e parte del gambo,.

Affettateli nel senso della lunghezza e metteteli in acqua acidulata con il succo di limone per 30 minuti, quindi scolateli, asciugateli con carta assorbente da cucina e passateli nella farina scuotendoli poi per eliminarne l’eccesso.

In un piatto sbattete le uova con una generosa grattugiata di parmigiano e un pizzico di sale e pepe.
Immergetevi, pochi per volta, i carciofi, sgocciolateli bene e poi tuffateli immediatamente in una ampia padella dai bordi piuttosto alti dove, nel frattempo, avrete fatto scaldare l’olio.

Friggeteli fin quando saranno perfettamente dorati e croccanti.
Scolateli su carta assorbente da cucina, regolate di sale e serviteli caldi come contorno a un piatto di carne o di pesce, oppure insieme ad altre verdure fritte nello stesso modo.

 

dada4b79a21725276c7d283.gif

 

 

 

 

 

31a25fea913d0513b4f34bb3d1410ddd.jpgGamberi e carciofi in salsa rosa

Un antipasto che vi consiglio per una cena semplice ma raffinata…
Per la preparazione occorrono 25 minuti mentre per la cottura 10 minuti.

 

6eb7d692895afc12867cf5757e40e779.jpgGamberoni gratinati con patate e carciofi

Si tratta di un piatto che prevede una lavorazione un po’ lunga ma, credetemi, non ve ne pentirete !

 

 

3e6f7171cb22ff56da9c82e274675c05.jpgFiorilli (fiori di zucca) farciti di ricotta e prosciutto

Beh… i ciurilli (i fiorilli o fiori  di zucca) farciti con ricotta e prosciutto possono costituire un buon antipasto oppure possono esser serviti a cena accanto accompagnati da un po’ di caciotta.
In ogni caso rappresentano un delizioso… sfizio !

a429a5e277909d87829f4dfc4a1d2d7a.jpgCrocche’ di patate (panzarotti)

Si fa un pò di confusione quando, fuori dai confini campani, si parla di “panzarotti”.
Molti pensano che siano i famosi “calzoni” che, per quanto saporitissimi siano, sono tutt’altro!


6f69a767aa59226db6a72e7611678136.jpgMozzarella in carrozza

La mozzarella in carrozza da sola può costituire un piatto unico, anche se potrete trovarla proposta anche fra gli antipasti.
Mangiarla come antipasto però vuol dire poi non mangiare più niente…


Conosci cio’ che mangi:

carciofi1.jpgQuando li comprate devono essere sodi e senza macchie. Preferite gli esemplari più piccoli con le punte ben chiuse. Il gambo deve essere duro e senza parti molli o ingiallite. Se il gambo è lungo ed ha ancora delle foglie attaccate, controllate che siano fresche.

Se sono molto freschi ed hanno il gambo lungo potete conservarli immersi nell’acqua come fareste con i fiori che acquistate freschi.
Se li mettete in frigo dovete togliere le foglie esterne più dure e il gambo; lavati e ben asciugati metteteli in un sacchetto di plastica o un contenitore a chiusura ermetica: si conserveranno per almeno 5-6 giorni.
Potete anche congelarli dopo averli puliti e sbollentati in acqua acidulata con succo di limone, lasciati raffreddare e sistemati in contenitori rigidi.

 

Il detto del giorno:

L’ommo è culonna e ‘a femmena è fronna

L’uomo è colonna e la donna è foglia

Ossia

Alla fermezza maschile si contrappone la volubilità femminile
(ma S. Di Giacomo, in Luci e ombre napoletane, inverte le due posizioni).

 

mail.png
Vuoi essere avvisata ogni volta che viene pubblicata una nuova ricetta ? Manda una email a donmimi@email.it con oggetto: “avvisami di nuova ricetta”

In qualsiasi momento potrai sospendere il servizio.

 

banner-promo.gif

NAPULE-E-NA-VOTA.jpg

Carciofi dorati e frittiultima modifica: 2010-11-15T17:44:00+01:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento