Spaghetti con pomodoro, alici e olive

45847f3f486997215430373d3b780858.jpgDifficolta’:

stellina_gialla.jpg


 

Se  oggi non avete molto tempo da dedicare ai fornelli ma allo stesso tempo volete relizzare qualcosa di buono e delicato.. questa ricetta fa per voi !


48px-Gnome-face-smile.svg.png

 

 

 

Cosa serve:

Per 4 persone

320 gr. di spaghetti
5 filetti di acciughe sott’olio
300 gr. di pomodorini ciliegini
1 spicchio d’aglio
una manciata di olive nere di Gaeta snocciolate
2 cucchiai di capperi dissalati
origano
Olio extravergine d’oliva
50 gr. di caciotta stagionata
sale q.b.

Come si prepara:

21d9a53a8e3f66eb7a8e9d0840e8b2f4.jpgFate a pezzetti i pomodorini. Sbucciate l’aglio e con un coltellino tagliatelo a fettine sottili.

Intanto riempite una pentola con abbondante acqua che metterete a bollire.

 

 

331f33332d03a4930999cbd93f48c477.jpg

 

 

 

 

Sciacquate i filetti di acciughe, asciugateli ponendoli su carta assorbente da cucina.

Sciacquate bene anche i capperi privandoli del sale in cui si sono conservati.

Tuffate gli spaghetti nell’acqua  bollente. Salate.

 

 

c6054d81070638f1a230c7918bbc0d50.jpgScaldate l’olio in una padella ampia e verstaevi i pomodorini, le acciughe, l’aglio, i capperi e le olive.

Regolate di sale.

Fate cuocere il tutto mescolando bene, per una decina di minuti.

 

 

 

edbdbc3948ba8192d7e34f75b9ca3653.jpg

 

 

Scolate al dente gli spaghetti e versateli in padella.
Aggiungete un pizzico di origano, un po’ di pepe ed alcune scaglie di caciotta stagionata.

Fate saltare il tutto facendo insaporire bene.
Servite subito.

48px-Gnome-face-smile.svg.png

 

 

 

dada4b79a21725276c7d283b6e600d56.gif

 

 

 

 

43ce366528990b1d5ea3363c0f2e9887.jpgAlici imbottite

In questa ricetta tipica della Costiera Amalfitana, vedremo come ben si sposa la provola affumicata con le alici creando un delizioso connubio terra-mare !

 


adba6f886a19cbb360fbb80aba0d4fd9.jpgInsalata di alici marinate e arance

Mmm… Le alici sono una vera delizia…
Teniamo anche presente che il pesce azzurro oltre ad essere abbastanza economico fa anche benissimo…

 

 


eced6a128b45877e479bb2e942f3a919.jpgAlici marinate

Mmm… Le alici marinate sono una vera bonta’…
una tira l’altra… ed è uno dei piatti estivi che preferisco…
E se le fate il giorno prima sono ancora più buone!


 

0c7e0dbed76a60e2e460404356d18fa1.jpgSpaghetti con alici fresche, spunzilli e peperoncini verdi

Mettete a soffriggere uno spicchio di aglio tritato, i peperoncini verdi dolci tagliati ad anelli, le alici deliscate e fatte a pezzetti e i pomodorini a dadini e le olive private del nocciolo…

 

immagine2gx.jpgGnocchetti di patate con cacio e alici

Una vera delizia per il palato…
Un accompagnamento che a primo avviso potra’ sembrare strano…
ma vi esorto a sperimentare questa ricetta semplice e gustosa…


5cdb7deab325cddb791ca8845acbfa2f.jpgAlici in tortiera con patate

Mmm… Le alici sono una vera bonta’…
Teniamo anche presente che il pesce azzurro oltre ad essere abbastanza economico fa anche benissimo…


6cbec1521d004203808b3a71c4061ae0.jpgCome pulire le alici…

Impariamo a pulire e deliscare le alici, il pesce azzurro molto economico ma altrettanto gustoso che deve però essere pulito con attenzione.

 

 

Conosci cio’ che mangi:

olive-di-gaeta(2).gifLe olive nere di Gaeta sono considerate tra le olive più pregiate.
Sono raccolte a Marzo e sono ottime per esaltare primi piatti, arrosti, cacciagione e pesce.

Dopo la raccolta le olive vengono avviate alla trasformazione secondo un tipo di lavorazione denominata “sistema greco al naturale”. Questo tradizionale sistema di lavorazione prevede il collocamento delle olive in contenitori con salamoia e la naturale fermentazione del prodotto in circa 8 mesi.

Le olive nere di Gaeta, derivano dalla varietà itrana che viene coltivata nella pianura pontina ed hanno un colore nero rosato.

Il prodotto ha una conservabilità di 180 giorni ad una temperatura compresa tra 10°-16°C.

 

Il proverbio del giorno:

VA’ ADD’ ‘O PATUTO E NUN GHJI’ ADD’ ‘O SAPUTO

Va dal sofferente e non dal dotto

Ossia:

Spesso, l’esperienza pratica vale molto più della teoria

 

La canzone del giorno:

Nino Taranto – Ciccio Formaggio

mail.png
Vuoi essere avvisata ogni volta che viene pubblicata una nuova ricetta ? Manda una email a donmimi@email.it con oggetto: “avvisami di nuova ricetta”

In qualsiasi momento potrai sospendere il servizio.

 

banner-promo.gif

NAPULE-E-NA-VOTA.jpg

Spaghetti con pomodoro, alici e oliveultima modifica: 2010-10-27T10:27:00+02:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento