Risotto alla zucca

4d017e267c5b50f147fa09705ec2be9b.jpgDifficolta’:

stellina_gialla.jpg

stellina_gialla.jpg

 

 

Lo so bene. Il risotto alla zucca è uno dei piatti più tradizionali dell’Italia settentrionale, particolarmente apprezzato in Lombardia, patria anche dei tortelli di zucca.
Bisogna dire che il risotto alla zucca è un piatto molto semplice da preparare e allo stesso tempo molto gustoso. Consigliato sopratutto nelle fredde sere autunnali o invernali.
E allora… perche’ non provarci ?


48px-Gnome-face-smile.svg.png

 

 

 

Cosa serve:

Per 4 persone

200 gr. di riso
400 gr. di zucca
Olio extravergine
1 carota
1 costola di sedano
1 rametto di salvla
3 pomodori
1 manciata di fagioli borlotti precotti
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale
3-4 foglie di basilico

 

Come si prepara:

61280a61f61f9338155090127ae8bf77.jpgMondate e tritate una carota, una costola di sedano e le foglie di basilico.
Fate rosolare il trito così ottenuto in un po’ di olio extravergine d’oliva, coprite con 1 litro e mezzo di acqua bollente salata e aromatizzate con un rametto di salvia.

 

 

 

 

 

a4aff82845192120a448e985f866f489.jpgTritate grossolanamente i pomodori; pelate e tagliate a pezzi la zucca.
Aggiungete questi ingredienti al brodo in ebollizione insieme a una manciata di fagioli borlotti precotti.

 

 

 

 

 

 

 

90ca13c646117e4b6ee9f340960f7773.jpgQuando le verdure saranno quasi cotte, passatene qualche mestolo al setaccio e versatele nuovamente nel recipiente.

 

Unite quindi il riso e fate cuocere a fiamma bassa; a metà cottura insaponte con 2 cucchiai di parmigiano.

Portate a cottura il riso in modo che gran parte del liquido venga assorbito.

c49054c749382a7a5dfecd668014eed9.jpg

 

 

 

Servite il risotto “all’onda“, dopo averlo mantecato accuratamente con una noce di burro e 2 cucchiai di parmigiano grattugiato.
N.B.: I
l risultato migliore della mantecatura si ottiene quando il riso non è liquido ma non è neppure duro. Rimane morbido, come un’onda, appunto

 

48px-Gnome-face-smile.svg.png

 

 

dada4b79a21725276c7d283b6e600d56.gif

 

 

 

 

216bdc68c3a1f3a6283b88690058ce2d.jpgPaccheri con fiori di zucca e cozze

Un piatto estivo.
E’ facile, veloce e soprattutto… gustoso !

 


2a8b9d309c58a786e0d14f9301066960.jpgPasta e zucca (Pasta e cucozza)

Un classico della cucina tradizionale campana…
Almeno una volta al mese deve necessariamente essere presente sulla vostra tavola !
Piatto di facile realizzazione e davvero gustoso !
Un piatto estivo.
E’ facile, veloce e soprattutto… gustoso !

f2f32063299fdf7b14f648f1ea1e9349.jpgZuppa di ceci alla campana

La preparazione dei ceci secchi è piuttosto lunga, in quanto vanno lasciati in ammollo per almeno 10 ore e bisognerà poi cuocerli in un tegame per quasi 3 ore, o nella pentola a pressione da un’ora a un’ora e mezzo, meglio se a fuoco lento.


3e6f7171cb22ff56da9c82e274675c05.jpgFiorilli (fiori di zucca) farciti di ricotta e prosciutto

Beh… i ciurilli (i fiorilli o fiori  di zucca) farciti con ricotta e prosciutto possono costituire un buon antipasto oppure possono esser serviti a cena accanto accompagnati da un po’ di caciotta.
In ogni caso rappresentano un delizioso… sfizio !

ea3d4a4feb63137a639d3b8922cfdf8f.jpgZuppa di cavolfiore

I cavolfiori, ortaggi soprattutto autunnali, ma che si trovano tutto l’anno, sono importanti e preziosi per la salute: per il loro basso livello calorico e per l’azione benefica della salute.


Conosci cio’ che mangi:

zucca1.jpgAl momento dell’acquisto è importante che il prodotto sia fresco, ben maturo e sodo. Basta “colpirla” con le nocche della mano e verificare che emetta un suono sordo.

Inoltre, il picciolo, inoltre, deve essere morbido e ben “attaccato” alla zucca e la buccia deve essere pulita e senza ammaccature. Visto che, generalmente le sue dimensioni sono enormi, la zucca viene venduta a tranci o fette, ma occorre tener presente che la buccia e semi rappresentano uno scarto del 30-35%.

Specialmente nel caso in cui venga acquistata a fette, occorrerà verificare bene che la parte tagliata ed esposta all’aria non sia eccessivamente asciutta.

 

l proverbio del giorno:

‘O pesce fete d’ ‘a capa

Il pesce puzza dalla testa

Ossia:

In una famiglia di gente scontrosa e’ gia’ il capo famiglia ad essere molto litigioso

 

LA canzone del giorno:

Palomma (Ciro Sciallo) —-> ASCOLTALA QUI

mail.png
Inviate i vostri suggerimenti a

donmimi@email.it

NAPULE-E-NA-VOTA.jpg

Risotto alla zuccaultima modifica: 2010-10-20T19:49:00+02:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Risotto alla zucca

Lascia un commento