A ‘mpepata e’ cozze (Impepata di cozze)

86005805a8228308d577786f4f995881.jpgDifficolta’:

stellina_gialla.jpg


 

A ‘mpepata e cozze, come viene chiamata a Napoli l’impepata di cozze, è uno dei piatti della cucina italiana più semplici da preparare ma allo stesso tempo uno dei più gustosi e graditi, grazie anche alla sua versatilità: può essere, infatti, servito sia come antipasto che come secondo di pesce.

 

 

Cosa serve:

Per 4 persone

 

  • 1kg e ½ di cozze
  • 2 spicchi d’aglio
  • pepe nero
  • olio extra vergine d’oliva
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo

 

Come si prepara:

La prima cosa da fare, e anche la più noiosa, è pulire le cozze ed eliminare il bisso (la barbetta che fuoriesce dal guscio).
Una volta pulite le cozze, scaldate in un tegame l’olio con l’aglio e aggiungete le cozze.

Aggiungete il vino bianco e aspettate che evapori. Coprite il tegame con un coperchio.

In pochi minuti saranno aperte. Scartate quelle chiuse e spolverizzate con abbondante pepe nero e prezzemolo.
Rimestate ben bene le cozze in modo da consentire al pepe e al sugo  di spandersi per bene.
Servite l’impepata calda e guarnita con fette di limone !

Una precisazione:
In molti ristoranti a Napoli l’impetata viene realizzata mettendo
semplicemente le cozze  in pentola con un bicchiere d’acqua e fatte aprire. Viene aggiunto il pepe e vengono servite in tavola con il limone a spicchi.
La variante invece sopra esposta prevedeva un sughetto con olio e aglio che pur avvicinandosi piu’ alla preparazione di un saute’ rende il sapre dell’impetata  un po’ piu’ ricco. A voi la scelta…

dada4b79a21725276c7d283b6e600d56.gif

 

 

 

 

7e2c7965517692b877fa9a28ab694882.jpgZuppetta alla marinara

Un po’ lunga la preparazione… ma di semplice esecuzione.
Un piatto da realizzare di domenica quando c’e’ un poco piu’ di tempo… ma alla fine vi leccherete i baffi !

 

 

2f921aa95cb11bcd9c9287c5b8804287.jpgRavioli di pesce

Beh… non di e’ semplice esecuzione ma non disperate…
In una prima fase si lavorera’ la pasta per realizzare i ravioli e in una seconda si preparera’ la farcitura…

Coraggio… che ne vale la pena !

 

cacccce3c2b828f3284f01933c590999.jpgLinguine allo scoglio

La preparazione delle linguine allo scoglio richiede molti ingredienti e diverse qualità  di crostacei e molluschi.
Un piatto ricco di pesce, leggermente costoso, ma ottimo.
Non e’ difficile la preparazione ma richiede un po’ di tempo e dedizione…

694a059dab4b5816a00966295f4a4f33.jpg Scialatielli con cozze e vongole

Ah.. gran bella cosa gli amici… specialmente se ti invitano a pranzo !
Come di consueto Vittorio si e’ mostrato abile chef nel cucinare un piatto che ci propone ogni volta che andiamo li’…

 

216bdc68c3a1f3a6283b88690058ce2d.jpgPaccheri con fiori di zucca e cozze

Un piatto estivo.
E’ facile, veloce e soprattutto… gustoso !

 

 

1a03b69938fb638d358e7d9ae34147a1.jpgCome pulire le cozze

Eccovi passo passo una video-guida che potra’ tornarvi utile se non avete molta dimestichezza con questi molluschi !

 

 


Conosci cio’ che mangi:

cozze-alla-caprese.jpgLe cozze sono molluschi comuni nei nostri mari, nel Mediterraneo e nell’Atlantico. Hanno un sapore molto gustoso e delicato, si possono consumare sia cotte, sia crude (meglio cotte). Vengono commercializzate vive o surgelate.

Le cozze sono ricche di sali minerali, quali sodio, potassio, calcio, fosforo, magnesio, selenio e vitamina A, hanno un buon tenore in proteine e pochissimi grassi. Contengono 84 Kcal per 100 g di prodotto

Le cozze sono molluschi molto delicati e devono essere consumati il prima possibile. È possibile conservarle in frigorifero per 1 giorno al massimo. Metterle nella parte meno fredda del frigorifero e pulirle solo poco prima di consumarle.

 

Il detto del giorno:

  • È cchiù ‘a spesa c’ ‘a ‘mpresa.
È più la spesa che l’impresa.

Ossia:

Dicesi di una cosa che è costata più di quanto vale

mail.png
Inviate i vostri suggerimenti a

donmimi@email.it

A ‘mpepata e’ cozze (Impepata di cozze)ultima modifica: 2010-07-20T18:41:00+02:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo