Vairano Patenora (CE)

panorama041.jpgVairano Patenora (145 m. s.l.m.), comune dell’Alto Casertano, comprende le frazioni di Marzanello e Vairano Scalo abitanti 6235. Il territorio comunale si estende nell’ampia e ubertosa pianura di Patenara, formata dal fiume Volturno, tra il gruppo vulcanico del Roccamonfina e il massiccio del Matese.
Dalla fertile pianura emergono i due rilievi montuosi del Catreola (587 m.) e di Montauro o S. Angelo (465 m.), dove domina la tipica macchia mediterranea, mentre uccelli migratori sostano tra i canneti del laghetto di Vairano, di origine vulcanica e quelli del fiume Volturno.

Tradizionalmente associato all’esistenza di un animale leggendario che popolava la piana del medio Volturno, il Vairo (incrocio tra un lupo e una volpe), riportato nell’iconografia dello stemma comunale, il toponimo di Vairano è, in realtà, il risultato dell’evoluzione linguistica del prediale romano Vairanus, che fa riferimento al territorio posseduto, in età romana, da una gens Varia.

volturno.jpgL’attributo di Patenora, invece, è il risultato di un errore di trascrizione della parola Patenara (o Patenaria), toponimo (attestato già dal IX secolo) usato per indicare l’ampia pianura stretta fra il Matese e il masiccio vulcanico del Roccamonfina e attraversata, già dal IV secolo a.C. da un tratto della Via Latina.

 

farro1.jpg

 

Specialita’ della zona:

La zuppa di farro e baccalà
La guancia di manzo in crema di patate e zafferano
Il piccione con la mela annurca.
Baccalà mantecato all’olio extravergine con salsa di cipolla rossa di Alife
Polentina di patate del Matese con carciofi e sfoglia di mais
Tortino di fagioli cannellini con pane raffermo

Paccheri alla “falsa nduja” di maiale nero casertano
Ravioli di mozzarella di bufala con bresaola e ortiche
Gnocchi di patate con trippe di stoccafisso, pomodori secchi, bottarga di muggine
Riso carnaroli con pecorino, mosto cotto e castagne

Come arrivare a Vairano Patenora

Autostrada A1 Milano Napoli: uscita casello di Caianello. Prendere la Via Venafrana SS.85 direzione Venafro, e dopo circa 5 km il bivio per Vairano P.

Da Benevento: superstrada Telesina, uscita Vairano P. Prendere la Via Venfranana SS. 85,  direzione Venafro, e dopo circa 4 km il bivio di Vairano.

Treno: Stazione Vairano-Caianello, linea Roma-Napoli via Cassino.

Vairano Patenora (CE)ultima modifica: 2010-07-03T09:55:00+02:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo