Procida (NA)

Le origini del nome dell’isola si perdono tra realtà e leggenda. Tra le ipotesi più suggestive c’è quella che fa derivare il nome Procida dal greco “prochetai” cioè giace; infatti se si guarda attentamente la morfologia dell’isola ci si accorge che essa sembra giacere coricata e sdraiata nel mare. Altri ancora fanno derivare il nome da quello di una nutrice di Enea di nome Procida, che quivi fu da lui sepolta.

751249ac9e606e9a3ad0109d3999d742.jpgLe prime notizie su Procida risalgono all’VIII secolo A.C. quando, i coloni Calcidesi provenienti dall’isola di Eubea, vi approdarono con il loro bagaglio culturale, in campo artistico e culturale.

Poi i Greci raggiunsero l’isola lasciandovi evidenti indizi della loro presenza sia nelle tombe a tetto spiovente rinvenute sul territorio, che nelle denominazioni topografiche quali Callia e Corricella.

6dfa991593813b14208678ba10250cab.jpgE’ poi la volta dei Romani che alle isole flegree preferirono la terraferma come sito di villeggiatura, in quanto la loro natura vulcanica mal si prestava alla grandiosità costruttiva dell’architettura romana.

Soltanto Capri, per le sue rocce calcaree, ebbe l’onore di assurgere a sede imperiale.

Caratteristica dell’isola sono le abitazioni colorate del vecchio porto. Gli edifici sono variopinti perché i pescatori, tornando da lontano, potessero riconoscere subito la propria casa.

d1ecceb0c8cffc2f45761f0f61fbbe47.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prodotti tipici dell’isola:

Il Limone

Limoni, liquori al limone, dolci al limone, infusi di limone  e perfino insalate di limone ! Non per nulla siamo nella terra dei limoni !

Il Vino
Il sapore ed il profumo del vino di Procida è inconfondibile: frizzante e leggero, è ottimo da abbinare sulla carne e sul pesce.
Ortaggi
Carciofi, zucchini, melenzane, scarole, pomodori preparati sapientemente, assaporano primi e secondi piatti…..
Pesce
Pesce azzurro, calamari, gamberi e tante altre varietà nella cucina procidana!
I “calamari ‘mbuttunate” (calamari ripieni) che delizia! Presto ne inseriro’ la ricetta !
Il coniglio procidano

Come per l’isola di Ischia il coniglio qui e’ un vero e proprio vanto…
Aglio, olio, pomodoro e peperoncino e un tuffo nel vino rosso !

 

vivara.jpgCome arrivare a Procida ?

In Aereo

L’aeroporto più vicino è a Napoli (Capodichino).


In Treno

Le linee Ferroviarie più vicine sono a Napoli.
· Stazione Centrale in Piazza Garibaldi
· Stazione di Mergellina
a Mergellina

Via mare

Le principali rotte di collegamento per Procida, partono da
· Napoli
(Molo Beverello e Mergellina)
· Pozzuoli

· Ischia

I luoghi d’imbarco navi e aliscafi per Procida sono:
· Molo Beverello (Napoli)
· Mergellina (Napoli)
· Pozzuoli

 

Procida (NA)ultima modifica: 2010-07-03T13:20:00+02:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo