Napule ‘e na vota… (2)

987257af20179c12ba92a12d3db3aed7.jpg

Scrivano pubblico e traduttore (1875)

Non è avvocato, medico o professore. Non è maestro, e non insegna. Scrive all’angolo della strada, tutto stretto tra tavolo, sedia, carte e clienti. Si fa pagare, lo scrivano, ma pochi soldi vede e tanta roba accumula. Polli e uova, qualche frutta, un po’ di vino.
E scrive, ascolta e scrive.
Mi piace ricordare tale figura con una divertente gag del grande Toto’, tratta dal film Miseria e nobiltà

 

318e6caed7be9ea4b73653fbbf614c0e.jpg

Vomero – Piazza Muzii – Arenella (1958)

L’Arenella è un quartiere facente parte della quinta municipalità del comune di Napoli insieme al quartiere Vomero.
Secondo alcune fonti, l’origine del suo nome è probabilmente da ricollegarsi al fatto che uno dei nuclei antichi di tale zona, Piazzetta Arenella, nei pressi della moderna Piazza Muzij, si presentava e si presenta come una piccola arena, in cui si svolgevano gli incontri, i mercati e le manifestazioni civili e religiose più importanti.

Altre voci di popolo invece attribuiscono tale denominazione ai detriti arenosi provenienti dalla Collina dei Camaldoli trasportati dall’acqua piovana che si depositavano appunto nella piazza di cui sopra.

058daa5721b2228e4de0b8e5b5ad484a.jpg

Vomero – Piazza Vanvitelli (1913)

Piazza Vanvitelli, da sempre il fulcro e simbolo della vita del Vomero, dove è possibile notare l’ormai presenza storica datata 1923 del chiosco del fioraio che conferisce un tocco di raffinata allegria alla piazza. In questa cartolina del 1913 è possibile notare la linea tramviaria oggi inesistente…

ec19c61b156b3566f6c69786b53e45bb.jpg
df78d260625939b3e76df9459d932452.jpg

Vomero – Via Solimene

Siamo in una zona del Vomero che si è sviluppata architettonicamente mediante villini e fabbricate di piccole dimensioni, circondati da piccoli giardini e nel secondo dopoguerra molte di queste costruzioni sono state abbattute per far posto a grossi condomini.

CONTINUA—–>

 

ALTRE_SAGRE.gif

ALTRI_EVENTI.gif

Napule ‘e na vota… (2)ultima modifica: 2009-06-01T18:58:00+02:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento